Sicilia, la curva non s’abbassa: 1.837 nuovi contagi (ieri 1.698…) e 44 morti

La curva non s’abbassa. In Sicilia dopo i 1.698 casi di ieri, infatti, secondo il bollettino del ministero della Salute, sono stati 1.837 i contagi registrati a fronte di 9.479 tamponi processati dal sistema sanitario regionale (ieri 10.774). Cresce il numero delle vittime: ben 44 nell’Isola (ieri i morti erano stati 39). Cresce anche il numero dei ricoveri in Terapia intensiva, 13 nelle ultime 24 ore per un complessivo di 240. Catania e Palermo sono le città più coinvolte dall’epidemia. Ecco come sono suddivisi i casi nelle 9 province: 426 a Catania, 378 a Palermo, 324 a Messina, 291 a Trapani, 132 a Ragusa, 96 ad Agrigento, 77 a Siracusa, 72 a Caltanissetta e 41 a Enna. I guariti sono 447. In Italia è sempre robustro il numero dei nuovi casi di coronavirus: sono 34.283 nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 32.191) con 234.864 tamponi processati. Nuovo record per quanto riguarda i decessi: i morti nelle ultime 24 ore sono 753 (ieri erano stati 731 decessi).