Anastasia, destino fatale dopo una festa con gli amici

Solare, sorridente, una bellissima ragazza Anastasia Curcuruto, 25 anni. Tragico il suo destino: Anastasia infatti è morta in seguito a un incidente stradale avvenuto alle prime luci dell’alba.  L’impatto  mortale è avvenuto intorno alle 3,30 sulla strada statale 114, nei pressi della rotonda dell’ospedale Cannizzaro. Anastasia guidava la sua auto  una Citroen C2: per cause ancora in corso di accertamento,  avrebbe perso il controllo del mezzo andando a finire contro un muro, con l’auto che si è ribaltata. Il corpo della giovane è stato estratto dalle lamiere dell’auto in seguito all’intervento dei vigili del fuoco. Nulla da fare per i sanitari del 118. Anastasia lavorava in una nota pizzeria, insieme al padre, ad Aci Castello. Sui social Anastasia aveva postato alcuni momenti della sua serata, trascorsa in maniera spensierata al Bellatrix, a festeggiare il compleanno di un amico. Innumerevoli i messaggi di amici e parenti sui social. Distrutti dal dolore i genitori. Incredulità, in generale, fra coloro che la conoscevano. E tanta, tantissima commozione.