Autotrasportatori in crisi, ecco l’Autonomia Siciliana Trasporti

 Riceviamo e pubblichiamo la nota di Tania Andreoli e Giuseppe Neri (Autonomia Siciliana Trasporti)

E’ di poco fa la
dischiarazione di AUTONOMIA SICILIANA TRASPORTI.
A.S.T. partito politico di recente formazione, intenzionato a dare rappresentanza, alle prossime regionali, ad Autisti e Piccole-Medie imprese di Autotrasporto, fino ad oggi dimenticati dalla politica e dalle stituzioni locali e nazionali.
“Abbiamo l’ambizione di fidelizzare la nostra dimenticata categoria”, afferma il Segretario nazionale Tania Andreoli, “facendo avvicinare alla politica Autisti ed imprenditori del settore, perché delle nostre istanze possono  occuparsi soltanto tecnici, anche perché per troppo tempo ha regnato il pressapochismo che é la reale causa della crisi economica del Mezzogiorno ed italiana. ”
Ad affiancare Autonomia Siciliana Trasporti, il partito politico meridionalista LUPI DEL SUD, capitanato dall’Avv. STEFANO BOUCHE’ di Napoli.
“La questione meridionalista non puó più attendere, soprattutto per la nostra categoria, fortemente aggredita da una globalizzazione selvaggia senza precedenti”, afferma il Vice Segretario nazionale Giuseppe Neri “Per troppo tempo anche la politica regionale ha prestato il fianco ai palazzi del Potere e noi stiamo pagando il conto!

Aggiunge Giuseppe Neri: “ATS intende attivare l’anticipazione pensionistica ad anni 55, come in molti Paesi europei, chiedendo l’adeguamento delle buste paga, essendo consapevoli che dall’autotrasporto puó darsi impulso a una NUOVA ECONOMIA”.
Conclude infine il Segretario Andreoli: “La nostra priorità é l’AUTONOMIA, quella vera, fatta del riscatto dei popoli e dei territori attraverso progetti economici reali e concreti, non PROCL ami o finte battaglie, perché gli STATUTI sono l’UNICA risposta alla globalizzazione imperante e alla riduzione in schiavitù di popoli ed imprese. Non ci importano i numeri ma ESSERE a fianco di chi soffre e non vede la luce in fondo al tunnel!”

Tania Andreoli e Giuseppe Neri
Autonomia Siciliana Trasporti