Savoca: efficienza e progettualità grazie a ingenti finanziamenti  

Avanti così. Un esempio di lungimiranza e progettualità. Il Comune di Savoca nel Messinese, ha infatti ottenuto il finanziamento di € 127.800,00 da parte del Ministero dell’Istruzione per la realizzazione di una mensa scolastica, a servizio del plesso scolastico della frazione Rina – Savoca

La soddisfazione del sindaco Stracuzzi

Grande è la soddisfazione del sindaco Massimo Stracuzzi e di tutta l’Amministrazione per questo importante finanziamento inserito nell’ambito del PNNR, Missione 4 – Istruzione e Ricerca – Componente 1 – Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle università – Investimento 1.2: “Piano di estensione del tempo pieno e mense”.

“Solamente il nostro comune e la Città Metropolitana di Messina sono stati ammessi in tutta la provincia messinese – dichiara con un pizzico d’orgoglio Massimo Stracuzzi – in tal modo potremmo completare una serie di servizi essenziali per i ragazzi che frequentano il plesso scolastico che ospita la scuola Primaria e secondaria di I grado della frazione di Rina. L’obiettivo è quello di inaugurare, al più presto, la scuola completamente ristrutturata, efficientata, ammodernata e con annessa mensa scolastica, e ciò anche grazie alla ristrutturazione in corso nel plesso scolastico”.

L’avere ottenuto questo importante finanziamento, conferma, ancora una volta, l’impegno dell’Amministrazione nella programmazione e nella realizzazione dei progetti di interesse collettivo.

“Peraltro nei giorni scorsi abbiamo ottenuto anche il finanziamento del Ministero della Cultura per la biblioteca comunale pari ad € 4.366, per l’acquisto di libri che permetterà di potenziare e migliorare la dotazione dei testi per l’utenza – prosegue il sindaco – inoltre, il Comune è stato inserito nella graduatoria dei progetti finanziabili dall’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’identità siciliana, con un progetto di importo totale di € 100.000,00 che permetterà di realizzare l’illuminazione artistica ad efficienza energetica delle aree esterne del Castello Pentefur. Infine, abbiamo ottenuto un ulteriore finanziamento regionale di € 20.961,99 nell’ambito del progetto per la Riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera”.

L’impegno costante dell’Amministrazione sta portando grandi risultati che miglioreranno il territorio savocese ed i servizi per la collettività.