30 Novembre 2021
  • Pnrr, Grosso: “Meridione usato come specchietto per le allodole”

    Trentuno progetti del Pnrr bocciati dal Ministero alle Politiche Agricole relativi all’ammodernamento delle reti irrigue siciliane.  La redistribuzione territoriale sbagliata dei 204 miliardi provenienti dai recovery fund, più i 30 miliardi del bilancio italiano, che agevola il riequilibrio territoriale che persegue l’Europa in questa fase storica. Il Sifus interviene sul Pnrr e la conseguente “bocciatura” […]

  • Disastro Pnrr Sicilia, Mangano: “Incompetenza dei burocrati”

    La Regione Siciliana registra un clamoroso flop: bocciati tutti progetti presentati dall’assessorato regionale alle Risorse agricole. Per il ministero delle Politiche agricole, dei progetti di investimento presentati dai consorzi ed enti siciliani, nessuno presentava tutti i criteri previsti per la selezione dei progetti irrigui sul Pnrr. L’argomento è stato affrontato all’interno di “Luci spente”, nuovo […]

  • Dopo 60 anni il campo di Nesima sarà ristrutturato con un milione di euro dall’Europa

    Sessanta anni dopo la sua realizzazione, il vecchio campo di Nesima, è prossimo alla sua completa ristrutturazione che lo farà diventare fiore all’occhiello dell’impiantistica calcistica cittadina e punto di riferimento per una zona periferica permeata da sacche di degrado economico e sociale. E’ in corso di svolgimento, infatti, la procedura di gara per assegnare i […]

  • Voragine da 10 milioni: Labisi scivola tra fondi pubblici sottratti ai disabili e il premio antimafia intestato al Beato Livatino…

    Si sentiva al sicuro. Ma stavolta l’inchiesta molto dettagliata lo ha inchiodato, attraverso un’indagine accuratissima condotta dalla Dia di Catania. Massoneria, distrazione di fondi pubblici destinati a poveri e disabili, falsa antimafia e un ‘buco’ da 10 milioni di euro. C’è tutto questo nell’inchiesta della procura di Catania, culminata nell’operazione “Giano bifronte”. Al centro dell’inchiesta […]