12 Giugno 2021
  • Sicilia, 685 mila persone in povertà assoluta

    Rapporto sulla situazione economica della Sicilia davvero pessimo, quello elaborato da DISTE Consulting. Un calo di 13 miliardi sulla produzione, del 10% nel numero delle imprese commerciali e del 42% degli ambulanti, il Pil pro capite minore del 40% rispetto al resto d’Italia oltre 685 mila persone in povertà assoluta: sono questi solo alcuni dei […]

  • Lavoro? Dall’inizio del lockdown persi 420 mila posti fra dipendenti e autonomi

    AGI –  Dall’inizio del lockdown sono andati persi 420.000 posti di lavoro. I dati Istat di ottobre mostrano, rispetto a febbraio, un calo di 284 mila lavoratori dipendenti e 136 mila autonomi. Il tasso di disoccupazione è stabile in ottobre al 9,8% ma sale al 30,3% per i giovani.  A ottobre l’occupazione scende lievemente rispetto al mese precedente e al contempo aumentano i […]

  • Il lavoro? In Sicilia i giovani sono talmente sfiduciati che nemmeno lo cercano…

    (Ansa) – Incredibile situazione. Che non è altro che la fotografia dell’attuale situazione economica e sociale della Sicilia. Addirittura i giovani siciliani sono talmente sfiduciati da non cercare lavoro. “Registriamo un dato significativo legato al fatto che molti in Sicilia hanno rinunciato alla ricerca di un lavoro”… Lo hanno detto il direttore della sede di […]

  • Monalisa Contact, a chi interessa l’aspetto umano di questa ennesima e assurda vicenda?

    di Valentina Privitera… Lascia davvero sgomenti la vicenda che sta interessando i lavoratori del call center di Misterbianco Monalisa Contact  gruppo Aura per Vodafone Business. I 101 lavoratori del call center si sono ritrovati, catapultati da un giorno all’altro  a vivere il peggiore degli incubi di questo periodo, la perdita del posto di lavoro e […]

  • Occupazione allo Spedalieri, gli studenti: “Non molliamo…”

    È proprio vero quanto si legge negli articoli apparsi in questi giorni sulla stampa locale: “Non c’è pace nel mondo scolastico catanese”. Sebbene molti sostengano che le proteste studentesche spesso siano un modo per saltare le lezioni, la mobilitazione che vede attualmente coinvolti gli studenti di quasi tutti gli istituti superiori del centro storico etneo […]

  • Creare occupazione e diminuire la dispersione scolastica. L’associazione antimafia Agosta esorta le Istituzioni

    Tra le più gravi conseguenze della crisi economica che il nostro Paese sta attraversando vi è sicuramente la perdita di posti di lavoro e l’incremento della disoccupazione. A tal proposito l’Associazione Nazionale Antimafia “Alfredo Agosta”, presieduta da Vincenza Bifera e con sede a Catania, ha affrontato l’argomento rivolgendosi con una lettera al presidente della Regione […]