12 Febbraio 2021
  • Sicilia in Giallo, riaprono bar e ristoranti fino alle 18

    Riaprono bar e ristoranti. Da lunedì la Sicilia approda nuovamente sul “giallo”, grazie ai numeri dell’ultima settimana. L’Rt della Sicilia in realtà già da almeno una settimana era zona gialla, e con il nuovo Rt, 0.66, si avvicina a quella soglia (0.50) che vorrebbe dire addirittura zona bianca. E quello dell’isola è l’Rt più basso […]

  • Natale, pranzi e cene chi si può invitare? Ecco le regole …

    Un rompicapo. Una sorta di rebus per pranzi e cenoni natalizi. Le nuove norme varate dal governo consentono a non più di due persone, con figli minori, di muoversi per visitare altre persone. Ecco una guida con domande e risposte sulle varie casistiche, per capire in quanti si potrà essere a tavola, anche a seconda […]

  • Sicilia zona Gialla, cosa cambia? Ecco 21 domande…

    Domande, dubbi e perplessità. Sicilia zona Gialla: ecco le regole di Palazzo Chigi per gli spostamenti. Vediamo cosa cambia in realtà, rispetto alla zona Arancione. Gli spostamenti devono essere giustificati in qualche modo?È necessario produrre un’autodichiarazione? Dalle 5 alle 22 non è necessario motivare i propri spostamenti. Dalle 22 alle 5, si deve essere sempre […]

  • Addio alle tavolate di Natale e alle giocate a carte, le scuole riapriranno il 7 gennaio

    Sicilia in zona Gialla, bene così. Ma mettiamoci il cuore in pace: il cenone di Natale non si potrà fare. O almeno non sarà come negli anni passati. Non ci sarà la notte della veglia, quello delle grandi tavolate, delle riunioni di famiglia e delle ‘giocate’ a carte, a tombola e al mercante in fiera. […]

  • Anziani maltrattati e vessati, la conferma grazie ai parenti che hanno collaborato…

    La Procura Distrettuale della Repubblica, nell’ambito degli sviluppi delle indagini concernenti i maltrattamenti degli anziani ospiti della Casa di Riposo “Villa San Camillo” con sede ad Aci Sant’Antonio (Catania), ha richiesto ed ottenuto il sequestro preventivo della citata struttura e la misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di Giovanni PIETRO Marchese, di anni 60, […]

  • “Sarà un Natale diverso, cenone solo con parenti di primo grado. Niente Capodanno in piazza…”

    “Sarà un Natale ben diverso da quello che abbiamo conosciuto. Io credo che al cenone non si potrà andare oltre ai parenti di primo grado”. E’ quanto ha detto la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, intervenendo in diretta a “Otto e Mezzo”, in onda su La7. “Vista la situazione non potrei immaginare cenoni, feste nelle […]

  • Morto in ospedale i parenti scoprono le formiche sul cadavere

    Era deceduto intorno alla mezzanotte per una grave forma di leucemia all’ospedale Cervello di Palermo. L’uomo di anni 66 era da oltre otto giorni ricoverato e in conseguenza all’aggravamento del suo stato di salute ieri era è spirato. I parenti avvisati dal personale dell’ospedale Cervello di Palermo si sono recati nella struttura ospedaliera e hanno […]