14 Novembre 2020
  • I medici di famiglia potranno effettuare i tamponi, ma come funziona?

    L’accordo c’è, i medici di medicina generale ed i pediatri di libera scelta potranno effettuare tamponi rapidi antigenici gratuitamente a casi sospetti e parenti e conviventi di soggetti positivi accertati, per rafforzare a livello territoriale le attività di diagnostica di primo livello e di prevenzione.  L’accordo è stato siglato ieri 12 novembre dalla Regione insieme […]