15 Aprile 2020
  • Perché tanta difficoltà per l’esito dei tamponi?

    Un’intera famiglia bloccata in casa. Sottoposta a tampone più di due settimane fa, ancora non riceve l’esito. Una situazione assurda, uno scaricabarile sulle responsabilità. Carmelo, 24 anni, lo scorso mese è tornato da Londra, dove lavorava per una importante casa di moda. Poi, così come prevede l’ordinanza, si è autodenunciato ed è scattata per lui […]