24 Gennaio 2023
  • La Regione, Cannes e il rimpasto: ma è Scherzi a parte?

    Pierluigi Di Rosa Quello che sta accadendo attorno alla gestione di decine di milioni di euro da parte dell’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo a cavallo dei governi Musumeci-Schifani è ormai vera e propria saga che parte dal Festival del Cinema di Cannes atterra a quello di Venezia e sorvola quello del Jazz siciliano: […]

  • Catania, Portoghese rimosso: avrà 5 giorni per “difendersi”

    Caso Catania. L’assessorato regionale delle Autonomie locali (assessore Andrea Messina) ha “avviato il procedimento di revoca dell’incarico” di commissario straordinario al Comune e alla Città metropolitana di Catania, conferito il 9 settembre del 2022, a Federico Portoghese. Cinque giorni per presentare la documentazione Nel provvedimento si segnala che “eventuali memorie potranno essere presentate entro cinque […]

  • Elezioni a Catania, Miccichè provoca Falcone: “Decido io”

    Miccichè in guerra con Schifani e di conseguenza con coloro che hanno giurato fedeltà al presidente della Regione. Alla Regione il centrodestra è in continua lotta, con equilibri difficili da raggiungere. Ad alimentare i malumori anche la vicenda-scandalo della costosissima mostra fotografica a Cannes (ieri Schifani non ha voluto ricevere l’ex assessore al Turismo Manlio […]

  • Regionali, tutti i nuovi (e meno nuovi) volti dell’Ars

    “Il dado è tratto”: dopo una campagna elettorale frenetica, dopo programmi, slogan e promesse agli elettori, si delinea il volto della nuova Assemblea Regionale Siciliana, con a capo il neo presidente eletto Renato Schifani. Ma da chi saranno occupati i 70 seggi dell’Ars? Regionali: conquista il centrodestra, si delineano i 70 in Sala d’Ercole Sia […]

  • Agricoltura in crisi, Antonio Danubio non ci sta: “Basta immobilismo…”

    Antonio Danubio non perde tempo e va immediatamente al punto: “La Sicilia è terra di contrasti e, di conseguenza, di enormi contraddizioni: tra mare e montagna si stagliano luci ed ombre, meraviglie e brutture, miseria e nobiltà. Poco altro più del settore agricolo riesce a dimostrare concretamente le evidenti contraddizioni del territorio siciliano; se da […]

  • “Dipendenti regionali dimenticati da Musumeci?…”

    Anziché far funzionare al meglio la macchina amministrativa regionale, il governo Musumeci dopo quasi cinque anni fa ancora finta di non conoscere, o ha dimenticato, le legittime aspettative dei dipendenti della Regione: a cominciare dalle categorie A e B, le cui unità vengono frequentemente usate in mansioni superiori, proseguendo nella doverosa riorganizzazione di tutto il […]

  • Cateno De Luca invita al coraggio: “Subito al voto”

    “Lo avevamo già preannunciato a febbraio nel corso della conferenza stampa all’Ars con il deputato regionale Danilo Lo Giudice, adesso lo ribadiamo: di fronte alla balcanizzazione del parlamento siciliano si abbia il coraggio di andare subito al voto”. Lo ribadisce il candidato alla Presidenza della Regione, Cateno De Luca, dopo le dichiarazioni del presidente dell’Ars […]

  • Parco Nazionale Etna? Soluzione a immobilismo Regionale

    L’Etna, vulcano attivo più alto d’Europa, è la punta di diamante di un territorio dotato di una bellezza sconvolgente e di una biodiversità che arricchisce il territorio rendendolo unico al mondo. Il Parco dell’Etna è stato il primo ad essere istituito tra i Parchi siciliani, e con i suoi 59000 ettari ha il compito di proteggere un […]

  • Policlinico Catania, ecco i bandi per 69 assunzioni

    Anno nuovo, nuovi bandi nel campo della Sanità, pubblicati in questo caso il 31 dicembre scorso: i trenta giorni per la domanda scatteranno infatti dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale nazionale. Nello specifico  al Policlinico di Catania i bandi in particolare sono 14. E assegnano 2 posti di dirigente medico in oncologia, 3 in medicina trasfusionale, […]

  • Sifus, Abate: “Facciamo i conti in tasca ai consorzi di bonifica”

    «Sull’applicazione dell’art. 60 facciamo i conti in tasca ai consorzi di bonifica», dichiara senza mezzi termini il segretario regionale Sifus Confali settore consorzi di bonifica, Ernesto Abate. «La dotazione economica per l’anno 2021 – spiega Abate – è di 350.000 euro, ma al 30 novembre attendiamo ancora il completamento dell’iter di pubblicazione della graduatoria, in […]

  • “Basta colonia di sfruttamento” nasce il Movimento Siciliano d’Azione

    Nasce un nuovo movimento politico che intende presentarsi come difensore degli interessi della sicilia e dei siciliani, il Movimento Siciliano d’Azione, che vuole portare in primo piano i valori dello Statuto siciliano nell’ottica dell’autodeterminazione del popolo. Il movimento politico è nato questo mese – spiega Mirko Stefio, già sceso in campo con il movimento indipendentista […]

  • Disastro Pnrr Sicilia, Mangano: “Incompetenza dei burocrati”

    La Regione Siciliana registra un clamoroso flop: bocciati tutti progetti presentati dall’assessorato regionale alle Risorse agricole. Per il ministero delle Politiche agricole, dei progetti di investimento presentati dai consorzi ed enti siciliani, nessuno presentava tutti i criteri previsti per la selezione dei progetti irrigui sul Pnrr. L’argomento è stato affrontato all’interno di “Luci spente”, nuovo […]

  • Consorzi Bonifica, turnover e tempo indeterminato: il Sifus c’è

    Grande interesse e sensibilità rispetto alle due delibere (28 e 29 del 21 settembre 2021) pubblicate dal Consorzio di Bonifica della Sicilia Orientale, a firma di Francesco Nicodemo e Giuseppe Barbagallo (rispettivamente Commissario Straordinario e Direttore generale); ovviamente lo stesso accadrà questa settimana in Sicilia Occidentale, con la pubblicazione della delibera commissariale a firma di […]

  • Rifiuti a Catania: ricorso Dusty respinto, a ottobre nuovo appalto

    Con sentenza n. 806 del 20.09.2021, il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha definitivamente posto fine al contenzioso promosso dalla Dusty Srl contro la Società di Regolamentazione dei Rifiuti – SRR “Catania Area Metropolitana” (assistita dall’Avv. Prof. Antonino Longo dello studio ALLEX). In particolare, il Consiglio di Giustizia Amministrativa, con tale pronuncia, […]

  • Avviso 22, tirocinanti come gli… elemosinanti

    Forte indignazione da parte dei 6000 tirocinanti siciliani dell’Avviso 22, amareggiati dall’indifferenza da parte della Regione Siciliana nei loro confronti. Di seguito si riporta un comunicato stampa da parte di Oreste Lauria, portavoce dei tirocinanti dell’Avviso 22 della Regione Siciliana. “È davvero incomprensibile l’atteggiamento delle istituzioni della politica regionale siciliana, che continua imperterrita a relegare […]

  • Plaia, il Tribunale ordina a Sidra di provvedere a sbarrare le acque del canale Arci

    “Spetta a Sidra fare cessare immediatamente il versamento a mare delle acque provenienti dal canale Arci.” Lo ha stabilito con un’ordinanza cautelare emessa con procedura d’urgenza, il Giudice del tribunale civile di Catania Fabio Salvatore Mangano, chiarendo la competenza a intervenire per fermare lo sversamento delle acque del canale Arci nel mare della Plaia, per […]

  • Mafia, Musumeci: “Plauso a Condorelli, no al pizzo”

    «La determinazione e la coscienza civile dimostrate dal cavaliere Giuseppe Condorelli sono un’ulteriore eccellenza siciliana, un altro esempio di come, con volontà e coraggio, le cose possano davvero cambiare in quest’Isola. Il governo regionale è al suo fianco e accanto a tutti gli imprenditori nel combattere l’odioso fenomeno delle estorsioni». Lo afferma il presidente della […]

  • Domenica 16 maggio “tutti al mare”

    Tutti al mare? Serve qualche altro giorno di pzienza. Scatterà infatti domenica 16 maggio la stagione balneare in Sicilia. Lo stabilisce un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci appena pubblicata. Il provvedimento è stato adottato di concerto con l’assessore regionale dell’Ambiente, Toto Cordaro. Insomma, la stagione balneare, la stagione estiva sarà dunque anticipata. E i […]

  • Giorgio Pasqua: “I nervi tesi di Musumeci? Unico rimedio le dimissioni”

    Pierluigi Di Rosa, editore di SudPress, ospite in studio durante il consueto appuntamento de L’Informazione Raccontata, da Siracusa Giorgio Pasqua, deputato regionale del Movimento 5 Stelle. E’ andato in onda un altro interessantissimo appuntamento con L’Informazione Raccontata. Come sempre live sulle pagine FB di SicraPress e in onda su Prima TV canali 87 e 666 […]

  • L’Ospedale Fontanarossa? Potrebbe anche chiudere…

    di Alfio Franco Vinci Non ho mai creduto nella sanità pubblica siciliana, un po’ perché, fino a qualche anno fa si diceva che il miglior ospedale della Sicilia orientale era l’aeroporto di Fontanarossa, e un po’ perché, al contrario, abbiamo una sanità privata di assoluta eccellenza.Basti pensare che una nostra struttura ha perfino ricevuto l’award […]

  • Salvo Giuffrida torna in pista con Cambiamo! Ponte, Statuto e…

    Novità all’orizzonte per la Sicilia: progetti e richieste di cui si fa portavoce Salvo Giuffrida, coordinatore regionale di “Cambiamo!”, nascente partito del governatore della Liguria Giovanni Toti.  L’intesa tra Giuffrida e il Governatore della Liguria avviene nel 2018, dal distacco della Forza Italia dissenziente che non condivideva la linea Berlusconiana e ha fondato “Cambiamo!” Partito […]

  • Catania, i quattro vecchi ospedali saranno tutti rigenerati in spazi verdi?

    “L’avvio dei lavori per la demolizione delle fatiscenti strutture del vecchio ospedale Santa Marta rappresentano il primo importante passo per la rigenerazione degli spazi pubblici di tutti i vecchi nosocomi cittadini dal Vittorio Emanuele al Santo Bambino, dall’Ascoli Tomaselli e al Ferrarotto, nell’ottica di una città più moderna che pianifica lo sviluppo in sintonia con […]

  • Vaccini, Ruggero Razza: “Richiamo non a rischio, azioni legali contro Pfizer”

    “Non sono a rischio i richiami dei vaccini in Sicilia, perché eravamo stati prudenti seguendo tutte le linee guida provenienti dal ministero della Salute e dal commissario nazionale. Però non c’è dubbio che i ritardi e gli impegni non mantenuti da Pfizer meritino una reazione. A livello nazionale si è ipotizzata un’azione legale, la Sicilia […]

  • Milena non riesce a debellare il virus, da domani zona rossa fino al 4 gennaio

    Il Comune di Milena, in provincia di Caltanissetta, da mercoledì 23 dicembre sarà “zona rossa”. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute, vista la relazione dell’Asp e sentito il sindaco, serve a salvaguardare la salute pubblica e contrastare la diffusione del Coronavirus. Le misure […]

  • Emergenza abitativa, vertice fra Comune e Iacp: al momento c’è solo buona volontà

    Una fattiva collaborazione sinergica tra Comune di Catania e Iacp per fronteggiare unitariamente l’emergenza abitativa che affligge il capoluogo etneo. L’obiettivo è stato sancito nel corso di un incontro che si svolto a palazzo degli elefanti tra il sindaco Salvo Pogliese con l’assessore comunale Giuseppe Lombardo e il nuovo Cda dell’istituto autonomo case popolari presieduto […]

  • Natale, i rientri a Catania e Palermo? Ricognizione per le misure speciali negli aeroporti

    Una ricognizione nei principali scali aeroportuali siciliani in vista delle misure speciali, che saranno adottate con l’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, dedicata ai rientri nell’Isola per le festività di fine anno. È quanto messo in atto dalle strutture commissariali per l’emergenza Coronavirus di Palermo e Catania che hanno effettuato una verifica presso le […]

  • I pescatori siciliani? Silenzio assordante da 93 giorni, come confermato dal presidio di Catania

    Si è svolto a Catania​ un altro presidio per chiedere la liberazione dei 18 pescatori di Mazara del Vallo che dall’1 settembre sono trattenuti nelle carceri di Bengasi. Il primo presidio è stato indetto dalla Federazione Del Sociale USB Catania, quello di ieri si è​ svolto contemporaneamente davanti alle prefetture di Palermo e di Messina […]

  • Piano Rifiuti della Sicilia? Via libera dal comitato tecnico-scientifico

    Via libera dal Comitato tecnico-scientifico Via-Vas al Piano rifiuti della Sicilia. Il documento strategico del governo Musumeci per una gestione del sistema efficiente e moderna sarà adesso inviato alla commissione Ambiente dell’Ars per il suo parere: un ultimo passo prima dell’adozione finale da parte della Giunta. «Dopo oltre 20 anni – evidenzia il presidente Nello […]

  • Valeria Contadino a scena aperta: “Manca responsabilità da parte del governo”

    Lo scorso 28 settembre, il Must Musco Teatro aveva presentato la propria rassegna di spettacoli per la stagione invernale. Il programma, stroncato ancora prima di iniziare a seguito della chiusura di tutti i teatri e cinema, con ogni probabilità, non vedrà l’alba fino all’estate 2021. Valeria Contadino, responsabile e attrice della compagnia, ci racconta come […]

  • La Sicilia resterà Arancione almeno fino a giovedì 3 dicembre

    Lo aveva in qualche modo anticipato Musumeci. E Roberto Speranza è stato di parola. La Sicilia resta zona arancione e salvo colpi di scena, lo sarà fino al tavolo tecnico della prossima settimana tra le Regioni, l’Istituto superiore di Sanità e il ministero della Salute con cui si deciderà se ritoccare i 21 parametri per la […]