20 Dicembre 2021
  • Sondaggio di Gaglio ai tifosi nel post partita Messina-Catania – IL VIDEO

    Il sondaggio di Gaglio ai tifosi del Catania nel post partita Messina – Catania del 19/12/2021. Cosa ne penseranno i tifosi rossazzurri della loro squadra?

  • Derby Messina – Catania vietato ai tifosi rossazzurri

    Niente trasferta per i tifosi del Catania. Domenica 19 dicembre i rossazzurri guidati da Baldini saranno attesi al Franco Scoglio per il secondo derby della stagione contro il Messina di Ezio Raciti, nella gara valida per l’ultima giornata del girone d’andata di Serie C. Quattro anni dopo l’ultimo incontro, datato febbraio 2017 quando Biagianti e […]

  • Caro tifoso catanese, da tifoso del Palermo ti dico che…

    Lettera aperta ad un tifoso del Catania da un tifoso del Palermo Caro tifoso catanese… Come stai, amico fragile? Ne è passato di tempo dall’ultima volta che abbiamo parlato. Non mi rivolgi più la parola dal 3 marzo scorso, da quando un argentino alla soglia dei 40 anni ha segnato una rete che i ragazzini […]

  • Il Catania imbocca la strada maestra: graffio da grande squadra a Potenza

    Mancavano cinque titolari. Chi se n’è accorto? Tonucci, Maldonado, Pecorino, Clayton e Pinto. Il Catania espugna Potenza con un gol di Sarao a 6 minuti dalla fine e adesso fa ancora più sul serio. E incute timore alle rivali; Il gol nasce da una punizione battuta da Dall’Oglio con il colpo di testa di Sarao […]

  • Nervi tesi, il Catania finisce in 9 e getta 2 punti al vento: la Cavese ringrazia

    All’Angelino Nobile di Lentini, il Catania chiude addirittura in 9 uomini e con un solo punto in mano. Classica partita di questo difficilissimo campionato. Eppure il Catania la sblocca con Pecorino (al quarto centro stagionale) con la collaborazione di un disattento Bisogno (portiere campano) in un momento non troppo brillante. Peccato che i campani l’hanno […]

  • Paternò Calcio, Mazzamuto: “Non siamo una società di periferia, agevolate anche noi”

    Con una nota ufficiale, il presidente del Paternò Calcio Ivan Mazzamuto ha fatto il punto sulle questioni attuali legate alla squadra e alla società: “Il campionato di Serie D si ferma fino al prossimo 29 novembre per permettere alle tante squadre dei vari gironi di recuperare le partite rinviate precedentemente. Noi andiamo avanti con gli […]

  • Paternò, tra l’incubo del Covid e l’amarezza dei mancati aiuti economici

    Un momento di profonda crisi e amarezza, così si può definire la fase che il Paternò sta vivendo dal giorno in cui ha scoperto che il Covid si era insuinato tra i suoi giocatori. Nel corso della 2^ giornata del campionato di Serie D, in cui i rossazzurri hanno sfidato il Castrovillari, quell’improvvisa mancanza di […]

  • Catania, cosa vuoi di più? Dopo il salvataggio miracolo dietro l’angolo

    “L’offerta fatta da Tacopina, ha ispirato fiducia e serietà alla società sin dal primo incontro, ha schierato dei veri professionisti, da avvocati a commercialisti…”  Queste le parole in apertura dell’avvocato tributarista del Calcio Catania, Sergio Cacopardo, ospite negli studi di SalaStampa, trasmissione di Umberto Teghini in onda la domenica sera su PrimaTv (canale 87 e 666 del digitale terreste) e in streaming sulle pagine Facebook di SalaStampa, SicraPress e PrimaTv.  Con un ammontare totale di diciassette milioni di euro, non saldato dalla gestione precedente del Calcio Catania, nei confronti dell’erario, attualmente si sta provvedendo con degli accordi che  consentiranno di spalmare il debito in almeno 8/10 anni o addirittura diminuirlo fino ad arrivare a cinque milioni.  Diverse le spese lasciate impagate dalla vecchia dirigenza: si consideri che solo la gestione della struttura di Torre del Grifo incide circa un milione di euro l’anno, per poi parlare dei diversi fornitori che sono creditori di somme che si orientano dai 7 ai 10 milioni.  “La struttura di Torre del Grifo rimane comunque una grande risorsa, è vero che il Catania negli anni scorsi è stato cicala, ma anche formica, in quanto sono state fatte spese pazze” dichiara metaforicamente l’avvocato.  L’arrivo di Tacopina da parte dei 24 soci della Sigi non vede l’unanimità, c’è chi vuole restare, tra questi senza dubbio Gaetano Nicolosi, ma anche figure come Salice o Vullo.  […]

  • Paternò nel pallone del Covid e i nuovi non incidono: il S. Maria Cilento passa a Biancavilla

    Obiettivo mancato per il Paternò di mister Catalano che, nella 5^ giornata del campionato di Serie D – Girone I, scivola contro il Santa Maria Cilento sullo 0-2, di fronte ad una modesta presenza di tifosi allo stadio Orazio Raiti di Biancavilla. Dopo la bufera Covid in casa paternese, l’imperativo era vincere per i rossazzurri, […]

  • I tifosi del Catania? Delusissimi ma in attesa del “viaggio della speranza”…

    La speranza è l’ultima a morire? Perché  non la rendiamo immortale!!!!! Nel momento peggiore un essere umano deve trovare sempre un qualcosa che lo risollevi dalla sua condizione di negatività. Quel qualcosa è la speranza. Per i tifosi in generale, ma per gli abbonati come me, del Calcio Catania in questi giorni si è materializzato […]

  • Catania-Sicula Leonzio 2-1: decisivi i cambi di Lucarelli, ancora cori contro la società…

    Allo stadio Angelo Massimino, il Catania vince in rimonta contro la Sicula Leonzio per 2-1, nel derby siciliano valido per la 14^ giornata del campionato di Serie C. Arbitra il signor Valerio Maranesi da Ciampino. Mister Lucarelli schiera un blando 3-5-2, con Furlan in porta; in difesa Esposito e Silvestri, con Biagianti al centro della […]

  • Catania, al miglior attacco (15 reti) fa da contraltare la difesa ballerina: l’analisi degli 11 gol incassati in appena 7 partite…

    Giovanni Saeli Mai così male in trasferta da quando il Catania gioca in Serie C. Dati alla mano, dopo 7 giornate infatti il Catania si ritrova in settima posizione con 3 vittorie casalinghe, una vittoria esterna e 3 lontane dal Massimino. Con il miglior attacco del campionato, ben 15 le reti siglate (Reggina e Paganese […]

  • Il Catania “ricalcola” l’Avellino che a sorpresa ha punito la corazzata Bari…

    Manca meno di una settimana alla prima giornata del campionato di Serie C. Dopo essere stato eliminato nel secondo turno di Coppa Italia dal Venezia (sconfitta a testa alta per 2-1), il Catania pensa già al suo prossimo avversario, la matricola Avellino allenata da mister Ignoffo. I rossazzurri esordiranno domenica 25 allo stadio Partenio-Lombardi contro […]

  • Catania ingenuo: sprecato il doppio vantaggio a Cava dei Tirreni e Novellino non azzecca i cambi…

    Ecco i Top e i Flop di Cavese-Catania finita 2-2: incredibili gli ultimi venti minuti dei rossazzurri con un atteggiamento discutibile e cambi poco convincenti di Novellino. Insomma, il Catania spreca due gol di vantaggio (reti di Bucolo e Sarno) e si lascia rimontare (marcatori Magrassi al 71simo e De Rosa al 92simo su rigore) […]

  • Catania, il terzo posto passa anche dalla “testa”

    Il campionato di serie C è agli sgoccioli e il Catania vive e pensa già in ottica play off. Ma come sta la squadra? L’ultimo successo interno contro la Leonzio ha consentito agli etnei di conquistare 3 punti importanti in chiave classifica (adesso terzi a quota 63, ma con un Catanzaro alle calcagna con una […]

  • Reggina-Catania? Sì ai tifosi etnei, ma con la tessera…

    L’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha inserito anche Reggina-Catania di domenica 24 marzo alle 14.30, tra le gare connotate da profili di rischio ordine pubblico. Trasferta con la tessera del tifoso per i tifosi etnei, che comunque potranno esserci al Granillo. Ecco cosa ha deciso l’Osservatorio: Per l’incontro di calcio “Reggina – Catania”, connotato da […]

  • Catania, dopo il pari di Lecce i tifosi ci credono: “Campionato apertissimo!”

    Commento a caldo dopo Lecce-Catania, giocata allo stadio Via del Mare di Lecce, e conclusasi con un pareggio tra le due squadre al vertice del Girone C della Lega Pro. Come spiegano alcuni tifosi, è un pareggio dal sapore agrodolce. Gli etnei hanno, infatti, giocato la partita perfetta nel corso di tutto il primo tempo, […]