30 Luglio 2020
  • La Sicilia regala altri tesori: ritrovati vasi e resti scheletrici

    La ripresa della campagna di scavi archeologici – fortemente voluta dal governo Musumeci e avviata in Sicilia appena un anno fa – continua a produrre risultati sorprendenti. A Sant’Angelo Muxaro, piccolo centro dell’entroterra agrigentino, le ricerche in località “Monte M’pisu”, nelle tombe a pozzetto della necropoli eneolitica risalente al IV millennio avanti Cristo, hanno infatti […]