21 Gennaio 2022
  • Sisma Santo Stefano: inagibili 3.173 immobili

    A tre anni dal sisma di Santo Stefano la ferita non accenna a rimarginarsi. Il ricordo è sempre vivo nella mente delle novemila persone che sono state costrette ad abbandonare le loro case. Assieme alle loro vite sembra essersi fermato pure il tempo, lo stesso che dopo quella notte, ha reso tutto immobile. A dispetto […]

  • Catania, la terra trema: stamane altra scossa alle 10,19

    Altro che Bianco Natale, quello dei catanesi sembra essere un Natale…ballerino. Non si infatti ancora arrestato lo sciame sismico cominciato ieri giovedì 23 dicembre (con epicentro a 6 chilometri a sud di Motta S. Anastasia) che ha particolarmente interessato l’area della provincia etnea. Stamani, peraltro, fra le 6,43 e le 8,07 si sono registrate ben […]

  • Etna: fuoco, cenere e terremoti

    Fermento. Attenzione massima. E analisi di ogni segnale. L’Etna sta attraversando una fase importante della sua attività recente. Come confermano i dati dell’Ingv Osservatorio Etneo. La più intensa è stata registrata stamani alle ore 10.22 di magnitudo 2.9  con epicentro a 3 km a nord-ovest da Sant’Alfio e ipocentro ad una profondità di 0 km. […]

  • Sisma di Santo Stefano: a due anni dal disastro la ricostruzione è ancora ferma…

    Sono trascorsi due anni dal sisma di Santo Stefano e sembra sia ancora tutto fermo a quel 26 dicembre del 2018. “Siamo stati dimenticati!” Esclama Monica Ferraro, presidente del comitato sisma di Santo Stefano di Aci S. Antonio “A distanza di due anni le poche figure politiche che si sono presentate lo hanno fatto solo […]

  • Ha tremato mezza Sicilia: scossa di magnitudo 4,4 nel Ragusano

    Ha tremato mezza Sicilia. E la paura è stata tanta. Una forte scossa di terremoto, della durata di almeno 5 secondi, è stata avvertita in buona parte della Sicilia orientale e in provincia di Ragusa e Siracusa. La scossa è avvenuta alle ore 21,27. La stima provvisoria è di 4,4 di magnitudo. Il sisma è […]

  • Scossa al largo di Siracusa di 3.4

    Scossa importante nessun danno. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 6:24 in mare al largo di Siracusa. Secondi i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 57 km di profondità ed epicentro oltre i 100 km dalla costa. Non si registrano danni a persone o […]

  • Fortissima scossa di terremoto in Turchia di magnitudo 6.8: edifici crollati, 14 vittime

    Una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 6.8 è stata registrata stasera inTurchia. Alle 20,55 ora locale. Colpita la provincia di Elazig, nell’Anatolia orientale. Lo riferisce l’osservatorio sismologico di Kandilli a Istanbul, secondo cui il sisma è avvenuto a una profondità di 10 km. La prima scossa è stata seguita da numerose altre di assestamento, […]

  • Etna, due scosse importanti in 24 ore: ieri a Randazzo, oggi ad Adrano…

    Trema la terra attorno all’Etna e non è una novità. Due scosse nel giro di 24 ore, due scosse da non sottovalutare. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania ha fatto sapere che le stazioni della rete sismica, alle ore 6 e 38 di stamani hanno registrato un terremoto di magnitudo pari a 3.9, […]

  • L’Etna fuma tanto e la terra trema…

    L’Etna continua a fumare. E tanto. Intensa è l’attivita di degassazione (fumo bianco intervallato da fumo grigio) dai crateri sommitali. In particolare dal catere di nord est e da quello della bocca nuova. Il monitoraggio dell’Ingv è costante. Intanto si registrano piccole scosse nelle zone pedemontane: alle 5,59 di stamani a Ragalna scossa di 2.3 […]

  • Etna e terremoti? Comunque scarsa prevenzione, sui Prg poi…

    di Umberto Teghini Prevenzione? Parola sconosciuta da queste parti. Protezione Civile? Non la conoscono tutti o meglio, non ne conoscono la reale funzione. L’Etna? Meravigliosa, splendida,  patrimonio Unesco, altro che…E poi? E poi nulla, tutto è basato sull’improvvisazione, sulla precarietà, sull’approssimazione, per qualcuno basta la parola magica…”Etna…” per pensare agli affari propri (spesso loschi…), mancando […]