3 Giugno 2020
  • Brescia, scoperta la variante “buona” del virus (mutata geneticamente)

    La variante ‘buona’ del nuovo coronavirus isolata a Brescia non è solo “estremamente meno aggressiva”, ma è anche “geneticamente molto diversa”. Il suo Rna presenta cioè “mutazioni significative” rispetto a quello dei virus Sars-CoV-2 sequenziati nei mesi più ‘caldi’ dell’epidemia di Covid-19. Lo annuncia Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di virologia (Siv-Isv), che nei […]